radiomuseum.org

 
Please click your language flag. Bitte Sprachflagge klicken.

Foto belle: Tecniche di fotografia per immagini migliori

Moderators:
Ernst Erb Martin Renz 
 
Please click the blue info button to read more about this page.
Forum » How to collect radios etc. » Everything about collecting » Foto belle: Tecniche di fotografia per immagini migliori
           
Alessandro De Poi
Alessandro De Poi
 
I  Articles: 278
Schem.: 2448
Pict.: 5359
26.May.06 15:02

Count of Thanks: 13
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   1

Foto belle: Tecniche di fotografia per immagini migliori

Fotografie migliori col minimo sforzo

 

Sono necessari solo pochi accorgimenti e semplici tecniche di fotografia per ottenere immagini di buona qualità, adatte per l'invio alle relative scheda dell'apparecchio. Non sono necessari costose attrezzature fotografiche e/o sofisticati software di fotoritocco. Con l'esempio di un trasmettitore, si descrive come ottenere immagini di qualità superiore alla media utilizzando una normale fotocamera digitale e col minimo impegno.

Preparativi richiesti

 

The Set-Up

Quando si fotografano oggetti, conviene scattare la foto davanti ad uno sfondo bianco o a colore chiaro, senza riflessi luminosi (per evitare fotografie contro luce). Si può facilmente ottenere uno sfondo con queste caratteristiche utilizzando del cartoncino (es. Bristol) bianco. L'unico svantaggio di questa soluzione a basso costo consiste nella difficoltà a tener pulito il cartoncino, e nella sua facilità a rovinarsi con l'uso. Pertanto una scelta migliore è data da un sottile foglio di laminato di resina melamminica ad alta pressione (ad esempio 0,8 mm di spessore), come quelli molto utilizzati nel settore dell'arredamento. Si possono trovare, con diversi marchi, in qualsiasi negozio di bricolage, di fai-da-te o in quelli che vendono materiali da costruzione - a prezzi accettabili. Un foglio dalle misure di 100 x 120 (o 150) cm dovrebbe bastare per l'uso comune. Un foglio di questo materiale, quando non viene utilizzato, può venir facilmente riposto, dato che può venir nascosto dietro qualsiasi mobile. Inoltre è sufficientemente flessibile da adattarsi nella forma al peso della maggior parte delle radio. La sua superficie non riflettente può venir facilmente pulita con qualsiasi detergente delicato per la casa.
Lino bianco o tessuti simili non sono adatti, in quanto si verificano effetti indesiderati d'ombra a causa delle inevitabili piegature.
La figura soprastante mostra gli accorgimenti utilizzati in questo esempio. Il tavolo si trova nel patio di casa, con una sedia da giardino (a sostituire il muro) a supporto del foglio bianco per lo sfondo.

La macchina fotografica è posizionata su un treppiede di fronte al tavolo. Per le fotografie di RMorg (la cui risoluzione massima non dovrebbe superare i 1400 x 2100 pixel) è sufficiente una macchina fotografica relativamente economica. Si ottengono buoni risultati scattando foto con una ridotta angolazione: circa 15° di profilo e 6-9° in altezza. Per evitare, o almeno ridurre, la distorsione prospettica, si consiglia di posizionarsi ad una maggiore distanza dall'oggetto, compensando la lontananza con il teleobiettivo o con lo zoom della macchina fotografica. Le fotocamere dei telefoni cellulari o le webcam sono generalmente inadatte per questo utilizzo, in quanto le immagini che sono in grado di acquisire sono (ad oggi) di scarsa qualità - non in termini di pur elevati megapixel, ma per gli obiettivi inadatti.

 

Luce

 

Un'appropriata luminosità è uno dei prerequisiti per un risultato soddisfacente.

sky for good results

Una giornata con un cielo nuvoloso garantisce generalmente i migliori risultati. Bisognerebbe infatti evitare una diretta esposizione della luce del sole poiché originerebbe sgradevoli ombre e riflessi (come esempio, si veda l'immagine seguente).

 

 

not good: too much sun

Naturalmente, nelle giornate luminose e soleggiate, ci si potrebbe spostare a seconda dell'ombra. Questa sfortunatamente non è la soluzione, dato che si otterrebbe una luce che causa una tinta azzurra all'immagine. Questo effetto può venir parzialmente rimediato mediante la funzione "bilanciamento del bianco", che può venir impostato manualmente in molte fotocamere digitali. C'è solitamente anche il bilanciamento automatico del bianco, che aggiusterà da solo i livelli di bilanciamento del bianco e dei colori a seconda delle condizioni di luce. Comunque, vale la pena sperimentare le diverse impostazioni fino a determinare il livello di correzione più adatta. E, ovviamente, l'oggetto da fotografare dovrebbe venire posizionato prima di impostare la fotocamera per le fotografie.

 

 

Sarebbe preferibile aspettare che il sole sia dietro una nuvola. Le ombre si ridurranno drasticamente, e l'immagine continuerà ad apparire tridimensionale. Le fotografie scattate in giornate molto nuvolose possono avere così poco contrasto da sembrare "piane". Di conseguenza, questo effetto dovrebbe venir corretto mediante un adatto software di fotoritocco. Praticamente tutti i programmi di modifica immagini forniscono gli strumenti adatti per correggere contrasto e luminosità. Quelli più sofisticati permettono correzioni più precise; alcuni hanno una comoda opzione "contrasto automatico" che può produrre buoni risultati. Tra i programmi gratuiti più semplici si consiglia Irfan View (guida all'utilizzo in questa pagina), tra quelli gratis ma sofisticati si può provare Gimp.

 

 

 

Riflessi

Lo sfondo bianco e la relativa impostazione vogliono dare rilievo all'oggetto da fotografare, ma hanno uno svantaggi: spesso si riflette sulle superfici superiori e laterali del mobiletto della radio. Questo effetto si verifica specialmente sugli apparecchi scuri e molto lucidi. Le superfici su cui questo problema si verifica appaiono bianchi o grigio chiaro, nascondendo del tutto le pregiate venature di un mobile altrimenti molto bello.

 

 

better schadows, but too many reflections

Questo effetto può venir contrastato utilizzando le cosiddette "bandiere nere", un termine utilizzato dagli esperti per descrivere il materiale scuro che evita i riflessi. Nella foto dei preparativi che si vede in alto, una piccola coperta scura (sopra la sedia) e un foglio di cartoncino nero fungono da semplici "bandiere nere". Il corretto posizionamento va determinato guardando attraverso il mirino della macchina fotografica. Nello scegliere il colore di questi materiali, è difficile sbagliare se si sceglie il nero. Comunque, nelle giuste circostanze, il marrone potrebbe dare al legno tonalità ancora più piacevoli. Se possibile, dovrebbe restare un piccolo bordo bianco attorno all'oggetto. Comunque, talvolta è inevitabile che una porzione di "bandiera nera" invada l'immagine. Tali aree nere possono venir facilmente rimosse successivamente, utilizzando qualsiasi software di fotoritocco.

 

 

Risultati
good result

Il risultato, come mostrato sopra, è una immagine abbastanza attraente, migliore di qualsiasi istantanea scattata in negozio, appartamento o garage. E non richiede grandi sforzi o spese. Per i professionisti, naturalmente, ci sono maggiori possibilità di miglioramento. Nella maggior parte dei casi non serve ricordare l'utilizzo finale del "prodotto". Non vanno trascurati, comunque, i requisiti di RMorg: un massimo di 1400 x 2100 pixel per le foto degli apparecchi e 500 pixel per le immagini nel forum. La maggior parte dei programmi di fotoritocco permettono di ridimensionare o "scalare" le tue immagini. Inoltre, quasi tutte le fotocamere permettono di impostare la risoluzione delle foto da scattare - potrai impostare 1600x1200 o 1024x768, ma ricorda che possono risultare insufficienti se ci sono porzioni dell'immagine da ritagliare.

 

 

 

 

Un altro requisito di RMorg è l'invio di immagini nel formato .jpg e, possibilmente, di limitare le dimensioni ad un massimo di 600KB. Se hai bisogno di assistenza per ridimensionare le immagini, trovi una guida all'uso di un comune software di grafica alla pagina: Immagini/foto di qualità con IrfanView 3.98-4.10

 

 

 


 

Fonte: adattamento e traduzione di: Good Photographs; Photo Technique for better pictures
Documento originale: Gut fotografieren; besser fotografieren, Fotos mit System

This article was edited 06.Nov.16 22:03 by Alessandro De Poi .

Federico Mantovani
Federico Mantovani
 
I  Articles: 4
Schem.: 0
Pict.: 22
01.Jun.06 22:03

Count of Thanks: 11
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   2 Vorrei solamente consigliare un software alternativo a quelli proposti nell' articolo, davvero semplicissimo da usare ma allo stesso tempo valido nei risultati.
Il software è Picasa, un programma semplice ma con molti utili strumenti di ritocco, anche automatici.
Per scaricarlo è sufficiente cliccare sul link:
http://picasa.google.it/

Alessandro De Poi
Alessandro De Poi
 
I  Articles: 278
Schem.: 2448
Pict.: 5359
02.Jun.06 19:33

Count of Thanks: 14
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   3
 
Certamente, vi è un gran numero di software di grafica adatti allo scopo: ognuno usa quello col quale è abituato. Qui si è citato Irfan View poiché sono presenti guide passo passo su come utilizzarlo e perché è un programma di dimensioni relativamente contenute (1MB). Citavo anche Gimp perché funziona su ogni sistema operativo.

Picasa è un programma moderno, disponibile sia per Windows che per Linux ma non sono presenti guide su come utilizzarlo: puoi forse scriverne brevemente una?
  
rmXorg