radiomuseum.org
 

RADIAN 1167

Moderatori:
Jacob Roschy Ernst Erb Martin Renz Dietmar Rudolph † 6.1.22 Bernhard Nagel 
 
Per saperne di più, clicca sul pulsante blu d'aiuto.
Forum » Valvole - Semiconduttori » Valvole rare o sconosciute » RADIAN 1167
           
Biagio Laureti
Biagio Laureti
 
I  Articoli: 165
Schemi: 55
Foto: 306
31.Dec.21 12:39
Rispondi  |  Devi effettuare l'accesso (Ospite)   1

Su questo dispositivo sono riportate le seguenti note:

RADIAN 1167
f = 3004,2  Kc/s
     3519,7
     4049,6

lo schermo è in ottone è consente la visione del bulbo di vetro
altezza 68 mm (piedini non compresi)
diametro 30 mm
zoccolo American Four Pin (UX4)
(4 piedini da 3 mm)
3 coppie di supporti sostengono 3 cristalli (??!!) collegati tra i   piedini 1-2, 2-3 e 3-4

Qualcuno ne conosce l'utilizzo
Grazie Biagio Laureti

 

 

 

Questo articolo è stato modificato il 31.Dec.21 13:56 da Biagio Laureti .

Maurizio Nicolussi
 
 
I  Articoli: 38
Schemi: 0
Foto: 258
04.Jan.22 18:16
Rispondi  |  Devi effettuare l'accesso (Ospite)   2

Forse un quarzo multiplo?

Biagio Laureti
Biagio Laureti
 
I  Articoli: 165
Schemi: 55
Foto: 306
07.Jan.22 18:39
Rispondi  |  Devi effettuare l'accesso (Ospite)   3

Non sono un'esperto di RF ma essendo collegati in serie non credo sia un'applicazione possibile, inoltre i quarzi normalmente lavorano su un'armonica.
Su questo trespolino, oltre ad una indicazione generica sullo schermo, sono specificati in modo dettagliato i kilocicli al secondo, ritengo  più probabile un utilizzo tipo "frequenzimetro a lamelle" con una probabile risonanza o una forma di luminescenza alle frequenze specificate.
Cercheremo ancora, comunque Grazie

  
rmXorg