radiomuseum.org

 
Please click your language flag. Bitte Sprachflagge klicken.

Ricostruzioni scale parlanti in vetro

Moderators:
Ernst Erb Vincent de Franco Bernhard Nagel 
 
Please click the blue info button to read more about this page.
Forum » Technique, Repair, Restoration, Home construction ** » Repair and restoration: Tips and Tricks » Ricostruzioni scale parlanti in vetro
           
Giorgio Costa
Giorgio Costa
 
I  Articles: 36
Schem.: 266
Pict.: 200
29.Feb.08 13:52

Count of Thanks: 196
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   1 Desidero sapere se qualcuno ricostruisce le scale parlanti in vetro oppure se saprebbe spiegare come fare.
Franco Antolini
Franco Antolini
 
I  Articles: 8
Schem.: 37
Pict.: 141
29.Feb.08 17:40

Count of Thanks: 51
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   2
 
Si si possono riprodurre su in foglio lucido e messe tra due vetri.

E un lavoro certosino ma se la  scala parlante e solo rotta ma integra nelle diciture e nelle serigrafie

con un buon scanner e un programma di fororitocco si può fare.

Io sto scanerizzando tutte le scale parlanti delle radio che restauro.

per ulteriori informazioni potete contattarmi telefonicamente

Chiedo inoltre al Ing. De Poi se sia il caso di mettere a disposizione degli iscritti la banca dati di queste scale parlanti

grazie franco
Alessandro De Poi
Alessandro De Poi
 
I  Articles: 278
Schem.: 2448
Pict.: 5380
02.Mar.08 21:41

Count of Thanks: 22
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   3
 
Salve,
le scansioni delle scale parlanti possono venir allegate nella scheda di ciascun apparecchio, scrivendo un articolo nel forum e inserendole in allegato. Basta andare in ciascuna pagina, cliccare su "aggiungi informazioni al modello/forum" e quindi "forum"; poi allegare l'immagine col pulsantino "Allegati" in basso nella finestra dell'editor di testo.

In questo modo è possibile inviare immagini con una risoluzione maggiore di quelle inseribili tra le immagini della radio (che hanno risoluzione max 933x700 pixel, insufficienti per una buona riproduzione di una scala parlante).
Si può inviare in l'immagine in JPG, PNG o GIF; la scansione dovrebbe avere una risoluzione sufficiente per avere una buona qualità in fase di stampa (250-300 dpi).

This article was edited 02.Mar.08 21:42 by Alessandro De Poi .

Marco Gilardetti
Marco Gilardetti
 
I  Articles: 149
Schem.: 209
Pict.: 119
10.Mar.08 14:35

Count of Thanks: 18
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   4
 

Alessandro, e' mai stata discussa in passato la possibilita' di introdurre nel database un campo per contenere le scansioni delle scale parlanti? Ovviamente con criteri opportuni, come dimensioni e risoluzione superiori a quelle delle immagini normali, che le renda adatte alla riproduzione. Un qualcosa di simile a quanto gia' presente relativamente agli schemari. Il messaggio nel forum sa un po' di provvisorio...

Non ho mai rotto una scala in vita mia, ma vedo che e' un problema sentito e che torna puntualmente a ritmi regolari nei messaggi sul forum.

Alessandro De Poi
Alessandro De Poi
 
I  Articles: 278
Schem.: 2448
Pict.: 5380
18.Mar.08 22:56

Count of Thanks: 19
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   5
 
Mi dispiace, ma non ne ho idea, io generalmente le allegavo ai messaggi del forum. Nemmeno io ho rotto scale, però può capitare di trovare radio con scale scolorite, mancanti o rotte, e una banca dati può far comodo.
Comunque sarebbe una funzionalità che varrebbe la pena aggiungere, occorrerà però discuterne con Ernst per capire se è possibile aggiungerla (la questione andrà inoltrata al programmatore), e con quali modalità.
Per tornare in tema, voi come fate con le scale con scritte in bianco o colori chiari, che le stampanti normali non sono in grado di riprodurre? Marco, tu hai qualche novità sul thread Dial_scales_homemade_with_inkjet_printer.html?
Marco Gilardetti
Marco Gilardetti
 
I  Articles: 149
Schem.: 209
Pict.: 119
19.Mar.08 17:01

Count of Thanks: 27
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   6
 

E' un thread interessantissimo da cui ho cercato di estrarre il massimo dell'informazione possibile stimolando gli altri autori con delle domande mirate.

Sicuramente la tecnica li' illustrata consente una riproduzione efficace delle scritte in bianco, e anche delle scale parlanti illuminate con luce radente (da "dentro" il vetro), come le vecchie Unda che sicuramente hai presente.

Mi sono ripromesso spesso di verificare se il materiale necessario (quella specie di gomma termofusibile) fosse disponibile in Italia presso i negozi di belle arti, perche' non mi sembra che i negozi americani li' citati spediscano i prodotti in Europa. Poi ho sempre altre cose da fare e non riesco mai ad andare... Inoltre non so quale possa essere la finezza di risoluzione, anche se le immagini caricate sembrano mostrare lavori molto precisi e molto ben eseguiti.

Filippo Carrozzo
Filippo Carrozzo
 
I  Articles: 5
Schem.: 4
Pict.: 1
18.Jan.11 01:01

Count of Thanks: 15
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   7

 Ciao sono Filippo

io ho ottenuto dei buoni risultati su scale rotte e fatte a pezzi GRAETZ e NORDNENDE e altro ,            unendo le parti spaccate con n.adesivo trasparente scannerizzare in alta risoluzione nel formato che desideri es.JPG con un semplice programma di fotoritocco tipo PAINT.NET ritoccare l'immaggine       con i colori e caratteri originali invertire l'immaggine finito il lavoro sul file,dal vetraio fatti tagliare un vetro trasparente con i relativi fori a misura,da un tipografo ti fai stampare il file su adesivo pvc trasparente con le stesse misure del vetro te lo fai incollare dal tipografo con le tecniche che usano loro senza bolle d'aria fai riposare il pvc trasparente per 3-4 giorni dopo gli dai una sola mano finissima di vernice bomboletta trasparente fai asciugare bene, con carta adesiva da carrozziere ti rintagli a misura le piccole finestrelle bianche da coprire lavoro molto fastidioso,questo serve dopo per vedere scorrere l'asta rossa della sintonia,coperte tutte le parti trasparenti gli dai una mano sottile di vernice spry oro non esaggerare con la vernice perhè quando toglierai le finestrelle incollate in precedenza potrebbero verificarsi nelle finestre trasparenti penetrazioni di vernice oro che puoi sempre pulire con cottonfiok imbevuto in acquaraggia.Quando ti prenderai la mano sarà una cosa semplice da fare,spero sia stato di aiuto

FILIPPO CARROZZO 

Tullio Papa
 
 
I  Articles: 9
Schem.: 0
Pict.: 9
13.Jun.11 10:47

Count of Thanks: 26
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   8

Non sono  d'accordo con i comuni metodi suggeriti per la ricostruzione delle scale di sintonia.Per quel che mi riguarda, in varie occasioni, ho preferito la copia mediante serigrafia su vetro che dà risultati eccellenti. E' più costosa ma ne vale la pena; la perfezione che si raggiunge è inimitabile.In Italia abbiamo un bravo artigiano che fa questo lavoro. Egli possiede una raccolta delle  scale più comuni già pronte a prezzi accettabili. Se invece vanno rifatte il prezzo ovviamente sale. Ne do l'indirizzo di posta elettronica:

a.tino37[A*T]libero.it

Roberto Guidorzi
Roberto Guidorzi
 
I  Articles: 27
Schem.: 6
Pict.: 98
28.Jan.12 02:02

Count of Thanks: 20
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   9

Vorrei segnalare l'interessante iniziativa, relativa alla costruzione di un database di scale parlanti, di "Le Radio di Sophie". Il numero, già elevato, di scale presenti è in continua crescita.

Franco Forlani
Franco Forlani
 
I  Articles: 49
Schem.: 0
Pict.: 21
16.Oct.13 12:54

Count of Thanks: 14
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   10

Salve ho necessità di una scala parlante per l'apparecchio in oggetto perchè la sua scala è rotta. Chi può aiutarmi? Franco.

Mauro Emilio Gino Bellini
 
 
I  Articles: 20
Schem.: 14
Pict.: 47
03.Nov.13 19:52

Count of Thanks: 11
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   11

A Vicenza esiste un professionista che ricostruisce le scale parlanti sia in plastica che in vetro in maniera professionale, con la tecnica della serigrafia.Io mi sono avvalso della sua opera in più di una occasione ( ad esempio per rifare i frontali dei MecIntosh).Si chiama Silvio Monti e può essere contattato  a palmaco[A*T]palmaco.it .Con la speraqnza di risolvere il problema a molti.Saluti Mauro E.G. Bellini

Paolo Stigliano
 
 
I  Articles: 35
Schem.: 18
Pict.: 510
15.Jan.14 08:50

Count of Thanks: 25
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   12

Voglio segnalare un professionista, Silvio Lerario, che ricostruisce le scale parlanti tramite scansione o foto.
Non usa fotoritocchi ma ridisegna totalmente la scala nel testo e disegno con grafica vettoriale, quindi la stampa con metodo digitale (pellicola  incollata al vetro) o con metodo serigrafico (stampa diretta sul vetro).

Ho avuto necessità del suo aiuto per tre radio della mia collezione e sono rimasto entusiasta della precisione dei suoi lavori e della massima serieta' e competenza della persona.
Le foto si riferiscono alla ricostruzione della scala della KAPSCH Classic U.

 

I suoi riferimenti sono:

silvles[A*T]libero.it

 

Di seguito il forum dove trovare i lavori già eseguiti:

Forum ricostruzione scale


 

Attachments:

Luigi Bandiera
 
 
I  Articles: 1
Schem.:
Pict.: 0
12.Jul.15 14:28

Count of Thanks: 7
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   13

Dopo aver perso l'HD del PC e dopo aver subito qualche altro elemento negativo (salute. Operazione) ritorno qui per dire a tutti gli amanti il restauro delle scale parlanti che ho trovato un laboratorio qua a Montebelluna in provincia di Treviso/Veneto, che stampa su vetro le scale parlanti.

Io me ne son fatta fare una e penso unica dato che non coleziono e che pazientemente mi ero rifatta copiando la originale gia' andata in discarica. La originale era veramente per meta' persa ma utile per la ricostruzione.

Adesso non ho qua le foto ma le posso inserire per mostrare il "prima e il dopo" la restaurazione.

La ditta e':

ElioCartotecnica Srl - Via Picciol, 17 -31044 Montebelluna (TV)

Tel. 0423 22750

Titolare Federico Zanotto

E_MAIL: produzione[A*T]eliocartotecnica.it

(sono stato autorizzato a presentarla in pubblico).

La spesa mia fu di 25€ fornendo il file della scala parlante fatto da me e il vetrino che mi fu regalato.

Se si vorra' l'assistenza del laboratorio o ditta meglio chiamare per concordare e sul file e sul prezzo.

Avevo sentito di altre ditte o laboratori che facevano quello stesso lavoro per altri prezzi, molto piu' elevati, e pero' non giudico ma sta di fatto che ho avuto la scala parlante come da fabbrica con poca spesa. Ho dedicato un po' di tempo per preparare il file in PDF che pero' e' tutto merito del MSPAINT in primis.

Stampata su un foglio da slider (foglio trasparemte) in scala uno a uno non ha avuto nessun problema.

Ho ancor diverse rognette nel pc per cui non ho tempo libero come si puo' pensare ma appena posso inseriro' le foto. Ricostruendola (diverse prove ho dovuto fare ma necessarie) ho imparato come fare le scale parlanti..!!

Provare per credere... si, provando e con un po' di pazienza si impara davvero e poi diventa facilissimo o quasi ricostruirle, magari avendo una fotocopia a colori (1:1) come l'originale.

Anche quelle col vetro rotto che pare impossibile ricostruire se si hanno i pezzetti (tipo puzzle) con molta calma e pazienza si ricostruiscono. Poi dipende da chi vuole o non vuole impegnarsi.

Volevo appunto segnalare questo laboratorio perche' mi sembra usi un prezzo giusto. Poi e' tutto da valutare e si lascia all'interessato il compito di giudicare se e' OK o no.

 

Con i miei piu' cordiali saluti.

LuigiB

PS:

dimenticavo di dare la marca e tipo della radio:

GIORDANI

RF-703

 

This article was edited 12.Jul.15 14:35 by Luigi Bandiera .

Marco Mairo
Marco Mairo
 
I  Articles: 11
Schem.: 5
Pict.: 13
13.Oct.19 19:35

Count of Thanks: 6
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   14

io ho un eccellente database basta chiedermelo perche ricostruisco qualsiasi tipo di scala

  
rmXorg