radiomuseum.org
Please click your language flag. Bitte Sprachflagge klicken.
 

blaupunkt: 4420; Torino 58

Moderators:
Martin Renz Ernst Erb Vincent de Franco Martin Bösch Bernhard Nagel Otmar Jung Heribert Jung Eilert Menke 
 
Please click the blue info button to read more about this page.
Forum » Radios and other type of sets (Physics) etc. » MODELS DISPLAYED » blaupunkt: 4420; Torino 58
           
Gabriele Seccia
Gabriele Seccia
 
I  Articles: 109
Schem.: 49
Pict.: 457
01.Oct.09 19:08

Count of Thanks: 5
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   1

Salve ai soci . Sto restaurando questo modello , sul quale vi e' montato un potenz. del volume  ( w727 ) da 1,3 mhom. vorrei sostituire questo pot. (non so se funziona perche' non ho ancora provato il ricevitore). Ho notato altresi che tale pot. presenta 4 punti di ancoraggio anziche 3 come qualsiasi altro.  Il quesito al quale non ho risposta e' questo : posso metterne uno a 3 contatti? e se si come posso modificare i collegamenti ? Sperando che qualche socio  possa aiutarmi allego 3 foto del potenziometro e  porgo distinti saluti a tutti .

Seccia Gabriele

Attachments:

This article was edited 01.Oct.09 19:10 by Gabriele Seccia .

Emilio Ciardiello
Emilio Ciardiello
Editor
I  Articles: 533
Schem.: 165
Pict.: 790
01.Oct.09 21:45

Count of Thanks: 5
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   2

Egregio Gabriele,

il potenziometro usato dalla radio è del tipo con presa per il controllo fisiologico del volume. La risposta in frequenza varia con il volume, con un'esaltazione delle note basse ed acute ai livelli di ascolto più bassi, per adeguarsi alla sensibilità dell'orecchio. La sostituzione con un altro potenziometro provocherebbe la alterazione della risposta in frequenza ed un appiattimento del suono. Inoltre non esistono normalmente in commercio potenziometri del valore usato nella radio, 1.3Mohm, e questo altererebbe ancora di più il timbro della radio. Conviene , se possibile, tentare di recuperare il potenziometro originale.

Emilio

Gabriele Seccia
Gabriele Seccia
 
I  Articles: 109
Schem.: 49
Pict.: 457
01.Oct.09 22:49

Count of Thanks: 5
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   3

Ciao Emilio , non mi resta che sperare nel buon funzionamento del potenziometro ( anche se mi sembra che sia gia stato "manipolato"). Comunque ti ringrazio per la dritta, purtroppo la mia esperienza in materia non e' ancora giunta a certi livelli , per fortuna c'e' sempre qualcuno come te pronto a conferire delucidazioni, ciao e grazie.

Gabriele.

  
rmXorg