radiomuseum.org
Please click your language flag. Bitte Sprachflagge klicken.

Information / Radiohistory for Estonia (Eesti, Tallinn)

Texts for Estonia (Eesti, Tallinn)

Letteralmente, da “Annuario Eiar 1931”.

Literally from: "EIAR 1931 Yearbook". Any suggestions or translations are very welcome.

Siamo nel 1931.

Fino al dicembre 1926, epoca alla quale uscì la prima legge Estone sulla radiodiffusione, ciascuno poteva installare un posto ricevente senza autorizzazione.

Dopo l’inaugurazione della prima stazione di radiodiffusione, a Tallin (Reval) nel dicembre 1926, furono fissate le tasse per la ricezione dei programmi radiofonici, tasse percepite dalla “Società Anonima Estone di Radiodiffusione” proprietaria della stazione e concessionaria esclusiva delle radiodiffusioni in Estonia. La Società versa alla Stato il 15% delle tasse incassate. Il numero dei radioascoltatori dopo l’inaugurazione di Tallin si accrebbe rapidamente. Il primo aprile 1927 erano già 7.000 ascoltatori legali e 14.000 nel 1928.

La stazione di Tallin di 0,7 kW fu nel 1930 trasportata a Tartu, ed a Tallin fu costruita una nuova stazione di 11 kW, con antenne di 60 metri di altezza.

Pictures for Estonia (Eesti, Tallinn)

No information available...

Forum contributions about this country Estonia (Eesti, Tallinn)

No information available...

  
rmXorg