grundig: mod. C6200 Posa della funicella passo-passo

ID: 423267
Questo articolo si riferisce al modello: C6200 Automatic (Grundig (Radio-Vertrieb, RVF, Radiowerke))

grundig: mod. C6200 Posa della funicella passo-passo 
06.Sep.17 13:08
1515

Biagio Laureti (I)
Articoli: 165
Nr. ringraziamenti: 12
Biagio Laureti

Dopo aver eliminato il grasso che bloccava la rotazione del condensatore variabile (con CRC 5-56), è stato possibile ripristinare la posa della funicella divelta, seguendo la procedura riportata di seguito.

  1. C6200 Posa funicellaFissare la funicella nel fermo della puleggia del condensatore variabile (38)
  2. Posare la funicella nella gola più bassa della pu-leggia 38, quindi avvolgerla in senso orario come indi-cato in figura
  3. Passare la funicella sulla gola della puleggia 2
  4. Avvolgere la funicella tre volte sull'asse della sintonia rispettando il senso di rotazione indicato  nella figura 
  5. Passare la funicella nella  doppia puleggia 4
  6. Poi nella puleggia 5
  7. Bloccare provvisoriamente la funicella in modo da non disfare il lavoro effettuato
  8. Fissare l'altro estremo della funicella nel fermo della puleggia del condensatore variabile (38)
  9. Posare la funicella circa a metà della gola della puleggia 38,  quindi avvolgerla in senso anti-orario come indicato in figura
  10. Passare la funicella sulla gola della puleggia 8
  11. Avvolgere la funicella tre volte sull'asse della sintonia rispettando il senso di rotazione indicato  nella figura 
  12. Bloccare provvisoriamente la funicella in modo da non disfare il lavoro effettuato
  13. Con l'ausilio di un grosso ago per cucire (o materiale equivalente) tendere la funicella, dopo aver rimosso il blocco provvisorio (6 e 11 della figura)
  14. Fare pressione sulla puleggia 13 nella direzione indicata dalla freccia 12, in modo da comprimere completamente la molla
  15. Avvalendosi dell'ago, posare la funicella nella gola della puleggia 13
  16. Posizionare l'indice della sintonia e passare la funicella negli apposi fermi (14 della figura)
  17. Con la rotazione in senso orario dell'asse di sintonia (3/9 della figura) l'indice deve andare da destra a sinistra
  18.  Mantenendo fermo l'asse di sintonia, forzare lo scorrimento del suppporto 14 in modo che questo effettui la completa escursione della scala parlante, quando si ruota l'asse della sintonia.

Nota: La mancanza della puleggia 2 è stata superata con la realizzazione di un semplice asse di scorrimento ricavato da un chiodo di 2 mm di diametro, non è un restauro di cui andare fieri ma funziona.

Biagio

Ringrazia l'autore se ritieni l'articolo interessante o ben scritto.