radiomuseum.org
Please click your language flag. Bitte Sprachflagge klicken.
 

magnadyne: TARATURA GRUPPO H.F.MAGNADYNE S51

Moderators:
Martin Renz Ernst Erb Vincent de Franco Martin Bösch Mark Hippenstiel Bernhard Nagel Dietmar Rudolph † 6.1.22 Otmar Jung Heribert Jung Eilert Menke 
 
Please click the blue info button to read more about this page.
Forum » Radios and other type of sets (Physics) etc. » MODELS DISPLAYED » magnadyne: TARATURA GRUPPO H.F.MAGNADYNE S51
           
Gianfranco Mischis
 
 
I  Articles:
Schem.:
Pict.: 1000
18.Jun.17 19:36

Count of Thanks: 6
Reply  |  You aren't logged in. (Guest)   1

TARATURA GRUPPO H.F. MAGNADINE S51

In un recente lavoro su un Magnadyne s51 ho avuto qualche difficoltà nella taratura delgruppo H.F. e quindi ho pensato bene di fare questo piccolo lavoro.                                                                                I compensatori per la regolazione del gruppo sono messi in una posizione che crea qualche difficoltà all' operatore, perche', oltre a non esserci nessuna indicazione sul coperchio dei compensatori, essi sono posti al di sotto dell' altoparlante. E' per questo che, al fine di non procedere per tentativi, ho deciso di rendere più chiara la loro ubicazione. L' apparecchio è composto da 2 gamme onde medie, M1 180-340 metri e M2 300-600 metri più una onde corte 29-49 metri e una cortissime 18-25.metri. Mentre per la M2 le tacche partono da 300m. e arrivano a 600m con suddivisione 50 metri, non ho capito come sono ripartite le tacche della M1. So solo che partono da 180m e arrivano a 340m. Se qualcuno può chiarirmi la loro suddivisione gle ne sarei grato. Ho tarato l' aereo delle onde medie per la massima uscita, portando il variabile in centro gamma e regolando così l' unica regolazione possibile, che sono i compensatori, non essendo possibile modificare l' induttanza delle bobine in quanto prive del nucleo. Per le corte e cortissime, invece, si può agire solamente sull' induttanza, agendo su delle ghiere metalliche che svitate o avvitate modificano, o il rendimento in entrata o la frequenza del oscillatore. In teoria, poiché modificano l' induttanza andrebbero regolate sul punto più basso della loro gamma, ma anche in questo caso io le ho regolate in centro gamma.

La foto dell' ubicazione dei compensatori e la loro descrizione si trova nel modello tra le ultime foto.

This article was edited 20.Jun.17 18:41 by Gianfranco Mischis .

  
rmXorg